fbpx
Dark Light

Con la sesta edizione di Collectors Night, la notte dedicata ai collezionisti, Pietrasanta consolida il suo primato di centro storico con la più alta concentrazione di spazi espositivi al mondo (uno ogni quaranta metri). Dal tardo pomeriggio fino alla notte, nove gallerie d’eccellenza nel panorama italiano, tutte iscritte all’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea, tornano prepotenti sulla scena con un florilegio di mostre dedicate a maestri storicizzati, autori internazionali e giovani promesse, offrendo un’ampia panoramica sull’arte del presente. L’appuntamento, per gli appassionati d’arte, è per sabato 10 luglio.

Realizzata con il patrocinio del Comune di Pietrasanta, la “Collectors Night” si configura come un percorso nel centro storico di Pietrasanta, attraverso le opere d’arte selezionate da Accesso Galleria, Barbara Paci Galleria d’Arte, Futura Art Gallery, Galleria Deodato Arte, Galleria Giovanni Bonelli & LIS10 Gallery, Galleria Poggiali, Galleria Susanna Orlando, Marcorossi Arte Contemporanea, Paola Raffo Arte Contemporanea.

Evento d’arte, ma con l’anima glamour, la notte del collezionista, è una bella occasione per respirare il “Pietrasanta Style”: cultura, buona cucina e mondanità. E’ un pretesto per una passeggiata tra le sculture del parco internazionale e le colorate installazioni pop di “The Blue Banana” di Giuseppe Veneziano, della collettiva di pittori “Italian Newbrow” ed una visita ad uno dei quattro musei che si affacciano su Piazza Duomo.

Tra gli altri eventi espositivi da vedere ci sono la personale dell’artista coreano Kim Sung-il nella Sala del San Leone dal titolo “Movimento invisibile” e “Danzarte” di Roberto Paglianti nella Sala delle Grasce. La vivace e colorata stagione della capitale internazionale della scultura e della cultura en plein air promossa dall’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti è entrata nel vivo.

Ma non ci sono solo arte e scultura. C’è spazio, tanto spazio, per la danza con le invasioni e gli spettacoli del Dap Festival fino al 10 luglio con il Gran Galà finale in Versiliana con la star russa della danza classica Maria Kochetkova a fianco del coreografodanese Sebastian Kloborg, il norvegese Thomas Johansen, la MM Contemporary Dance Company di Michele Merola, lo Spellbound Contemporanry Ballet diretto da Mauro Astolfi. Scopri il programma completo.

Per gli amanti della lettura c’è invece la rassegna “La Biblioteca e l’arte di raccontare…dal vivo” a cura della Biblioteca Comunale e della Libreria Nina con incontri nel Chiostro di S. Agostino in calendario martedì 13 luglio con Jacopo Veneziani, mercoledì 14 luglio con Stefania Luisi, giovedì 15 luglio con Marco Pardini e martedì 20 luglio con Fabio Genovesi. Le presentazioni iniziano alle ore 21.30. L’ingresso è libero, i posti limitati e la prenotazione consigliata.

Tante le iniziative da segnare sul calendario, assolutamente da non perdere nei prossimi giorni, come il Festival Internazionale della Musica da Camera “Pietrasanta in Concerto” (22 luglio al 1 agosto) dove sono attesi per esibirsi nella cornice del Chiostro di S. Agostino il violinista Daniel Hope, i pianisti Katia & Marielle Labèque, Andrea Lucchesini, Alexei Botvinov, Roberto Prosseda e Alessandra Ammara, Karin Lechner, Boris Berezovsky, Bruno Fontaine. Tra gli ospiti la star del violoncello Jing Zhao, il clarinettista Pierre Génisson e il flautista Giuseppe Nova con l’attesissimo ritorno di Andrea Griminelli per il gran finale della rassegna insieme ai Solisti di Mosca diretti da Yuri Bashmet.

Ed ancora il “Premio di Poesia Nazionale Carducci” (27 luglio) in Piazza Duomo senza dimenticare il Festival della Versiliana e la ricchissima programmazione dell’Agorà di Tonfano con eventi ogni sera.

Tra i prossimi appuntamenti da non perdere ci sono la novità della “Festa degli Agrumi” (27 – 29 agosto), la “Festa del Pontile” (11 – 12 settembre), “Le Stelle di Pietrasanta” in collaborazione con Les Etoiles de Mougins (17 – 19 settembre), la mostra “Il Meccano” di Tano Pisano (25 settembre – 6 febbraio), “Pietrasanta Medievale” (2-3 ottobre), “Libropolis” (8-9-10 ottobre), “Premio Internazionale Barsanti e Matteucci” (16 ottobre), il Festival della Filosofia “Sophia” (12 – 21 novembre).

Per maggori informazioni sui prossimi eventi patrocinati dal Comune di Pietrasanta: www.comune.pietrasanta.lu.it

In anteprima
Kim Sung, “Movimento invisibile” installato nella Sala del Leone di Pietrasanta fino all’11 luglio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Iscriviti alla Newsletter Artness
ISCRIVITI




Related Posts