fbpx

Torano Notte e Giorno tra Sacro e Profano, la rassegna d’arte e sapori in programma dal 27 luglio al 13 agosto torna ad animare il piccolo borgo di Carrara, ai piedi delle cave. Ufficializzata la giuria.

L’edizione della ripartenza per Torano Notte e Giorno in calendario dal 27 luglio al 13 agosto 2021 ha la sua giuria. Ufficializzati i membri che saranno chiamati a valutare e scegliere le opere che parteciperanno alla sesta edizione del concorso Franco Borghetti. Ad ufficializzarlo è il Comitato Pro Torano che da mesi ormai sta lavorando alla prossima rassegna d’arte in agenda dal 27 luglio al 13 agosto nel borgo degli artisti. I membri rappresentano le molte anime della città.

La giuria è composta, oltre che dal presidente del Comitato Pro Torano, Aldo Canesi e dal figlio di Borghetti, Raffaele Borghetti, dagli imprenditori Nicola Giannotti e Primo Nicolai, dal responsabile dell’area sviluppo Fiere & Congressi della Imm, Fabio Franchini, da Stefania Corsini coordinatrice Fondazione Marmo, dal presidente del Panathlon Carrara e Massa, Paolo Pasquali, dagli architetti Gianna Maria Bianchi e Raffaele Cappelli e dall’ingegnere Moreno Lorenzini, da Carlo Venturini e Mario Antolini.

Il tema della prossima edizione sarà il dialogo tra il Sacro ed il Profano: tema a cui sono stati chiamati ad ispirarsi i tanti artisti selezionati. “La prossima edizione – spiega Emma Castè, Direttore Artistico della manifestazione – rappresenta un nuovo punto di partenza. Il silenzio del borgo, la scorsa estate, è stato devastante. E’ però importante la grande adesione da parte di tanti artisti e di alcune delle realtà più significative del territorio come la Fondazione Marmo che ha deciso di sostenere la Residenza d’Artista Bernardo Rossi, e di questo ne siamo veramente onorati, di sostenere e partecipare attivamente a questa edizione piena di novità”. Tra le novità di #ToranoCarrara21 c’è la Residenza Artistica intitolata a Bernardo Rossi a cui sono stati invitati a partecipare lo urban artist Carlo Galli ed il designer siciliano, Domenico Pellegrino. Il primo sarà ospitato presso il laboratorio di Alberto Gasparotti mentre Pellegrino avrà il sostegno della Cava di Calacatta Boghini.

Ufficiali anche gli artisti espositori. Si tratta di Achille Pardini, Andrea Andrei, Alberto Gasparotti, Carmen Bertacchi, Dale, Elena Saracino, Francesca Menconi, Gian Carlo Pardini, Ilaria Adrastea Bertagnini, Lorenzo Maggiani, Luciana Bertaccini, Michele Monfroni, Silvana Rota, Stefano Graziano, Silvana Pianadei, Fronteacciaiocromato, Maria e Elisabetta Cori, Maria Gasparotti, Rossana Rotondi, Oxsana La, Domenico Pellegrino, Carlo Galli, Clara Mallegni, Masa Paunovic, Davide Giananti, Pablo Damian Cristi, Patricia Glauser, Piergiuseppe Pesce.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla pagina ufficiale Facebook @ToranoNotteEGiorno

In anteprima
Giovanni Sardisco nel suo studio con le sue opere, Torano Notte e Giorno 2019
Ph. courtesy Simona Palumbo, La Gazzetta di Massa e Carrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts




Artness è un progetto di Thetis SRL
Ufficio operativo: Via Oliveti, 110 Centro Direzionale Olidor 54100 Massa (MS) Tel. +39 0585 091214 P.IVA 01020100457
Sede commerciale: Via Mengoni, 4 20121 Milano (MI) Tel. +39 02 40741330
E-mail: info@artness.it


Privacy Policy | Cookie Policy