fbpx

Il 15 marzo la Pananti dà appuntamento a Firenze a tutti gli appassionati di arte moderna e contemporanea, per uno degli eventi più attesi della stagione 2024.

Pananti Casa d’Aste è lieta di presentare un’eccezionale anteprima dedicata a un’asta peculiare che avrà luogo nella sede fiorentina della maison, il prossimo venerdì 15 marzo. Intitolata “MAGGIÓRE“, la vendita metterà all’incanto una selezione di opere d’arte che spaziano dal XVI al XXI secolo, offrendo agli appassionati e ai collezionisti l’opportunità di immergersi in un viaggio artistico attraverso diverse epoche e stili.

Tra gli artisti di spicco presenti in questa straordinaria collezione, spiccano nomi illustri come Max Bill, Antoni Tàpies, Giovanni Fattori, Rudolf Levy, Renato Guttuso e Arman. Ognuno di questi maestri ha contribuito in modo significativo allo sviluppo dell’arte nel corso dei secoli, e le loro opere rappresentano un tesoro di creatività e genialità. Autori che abbracciano diverse correnti e movimenti, dal realismo alla modernità astratta.

Antoni Tapies, Gris sobre fondo rosado, 1955

Una selezione di pezzi unici di grande calibro, storico ed artistico, dunque. L’anteprima dell’asta sarà aperta al pubblico a Milano il 5 e 6 marzo, a Firenze dall’8 al 14 marzo, offrendo a tutti gli interessati la possibilità di ammirare da vicino queste opere straordinarie prima che trovino nuove dimore nelle collezioni di appassionati d’arte in tutto il mondo.



Artness
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!

Rimani aggiornato con le tendenze del mercato dell’arte italiano e internazionale

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts




Artness è un progetto di Thetis SRL
Ufficio operativo: Via Oliveti, 110 Centro Direzionale Olidor 54100 Massa (MS) Tel. +39 0585 091214 P.IVA 01020100457
Sede commerciale: Via Mengoni, 4 20121 Milano (MI) Tel. +39 02 40741330
E-mail: info@artness.it


Privacy Policy | Cookie Policy